Vacanze al mare con bambini. Solo al pensiero di dover fare le valige per un bambino ci fa sprofondare nello sconforto. Cosa devo portare??

 

Vacanze al mare con bambini: cosa portare!

 

Qualche settimana fa abbiamo portato Vittoria a Maiorca.

Splendida isola e con tante calette in cui il mare è meraviglioso e la vacanza sa quasi di riposo…

Già, come sicuramente sapete, le mamme non vanno mai davvero in vacanza!

Se preparando le valige, pensate che avrete modo di indossare quel costume mentre state sdraiate su una spiaggia caraibica a prendere il sole…

Be’, non vorrei deludervi, ma non sarà proprio così!

Io personalmente ho passato 5 giorni sotto al sole a picco, rincorrendo Vittoria che puntava a tutta velocità verso il mare, bellissimo, ma poco sicuro per una bimbetta di 16 mesi!

Avevo portato anche il mio amato Kindle

Sono riuscita a sdraiarmi solo qualche ora, su un muretto di cemento all’ombra di un albero, mentre lei dormiva beata. 

Se vi dico che mi sono sentita davvero in vacanza nonostante il male alla schiena, ci credereste???

Torniamo a noi.

Se è vero che la vacanza con bambini piccoli sembrerà più una maratona, ho pensato che fare un video in cui troverete almeno la lista delle cose da portare per il bambino prima di partire per una settimana, potesse essere un valido aiuto per entrare nel mood della vacanza!

Che ne dite?

Vi sarà di aiuto?

Io avrei dato tutto per non scervellarmi e stressarmi per le valige perciò…

Spero sia per voi un regalo!

 

Iniziamo con le cose che servono per andare in spiaggia:

  • Asciugamano

  • Cappellino

  • Ciabattine

  • 5 costumi

  • Crema solare

  • Magliettina

  • Borsa per portare cambi e cose per il mare

Lista di cambi da inserire in valigia:

  • 7 cambi completi di maglie, pantaloni, gonne e vestitini

  • 5 body

  • 1 giacca a vento

  • 3 felpe o maglioncini di cotone

  • 4 paia di calzini

  • 1 copertina di cotone

  • 1 paio di scarpe chiuse

  • 1 paio di sandaletti

  • 1 paio di ciabattine

  • 1 asciugamano da viso

  • 1 lenzuolino di cotone per il passeggino o per il seggiolino dell’auto

  • alcuni giochi e libri per il viaggio, per la spiaggia  e per i momenti di relax

 vacanze al mare con bambini

 

Lista cose per il bagno e per il cambio:

  • 30 pannolini

  • 10 pannolini per fare il bagno

  • Crema per il cambio

  • Crema per il viso

  • Salviette umide

  • Antizanzare

  • 4 ciucci e la catenella

  • Sapone per il cambio e per il bagnetto

  • Confezione di Tachipirina

  • Gocce per il naso

  • Salviette pulisci occhi

  • Alcune fiale di Enterogermina

  • Termometro

  • Spazzola

  • Accessori per capelli

 

 

Lista cose che servono ai pasti:

  • 2 biberon per il latte

  • 1 biberon per l’acqua

  • omogeneizzati

  • 14 omogeneizzati di frutta

  • brodo o passato liofilizzato

  • pastina (circa mezza confezione)

  • 1 confezione di biscotti

  • 7 bavaglini

  • 1 cucchiaino

  • 1 thermos per trasportare il cibo

  • 1 barattolino con l’olio d’oliva

  • 1 barattolino con il parmigiano

 

 

La lista delle cose che servono ai pasti è ovviamente da adattare alle esigenze e alle fasi di sviluppo del vostro bambino.

Infatti, il numero di omogeneizzati e il numero di biscotti e biberon da portare sono solo orientativi, perchè vanno calcolati sulla quantità di pasti completi che fa il vostro bambino e sulla fase di svezzamento.

 

 

Un consiglio: 

È vero che nei luoghi in cui andrete in vacanza si trova tutto, ma i bambini potrebbero presentare qualche resistenza alla novità dati i molti cambiamenti che comporta il viaggio.

Perciò fate un calcolo delle cose da portare che non sia eccessivo, vi appesentireste troppo e senza motivo, ma che sia alla prova di ogni inconveniente. 

Insomma, calcolate un cambio e i pasti per ogni giorno che siete lontani. 

Al limite, lascerete quello che è in più ma non avrete il pensiero di dover andare a cercare il necessario proprio in vacanza! 

Tutto quello che vi ho proposto in queste liste, che voi adatterete alle esigenze dei vostri bambini e alle loro personalità e ai loro gusti, può essere contenuto in un bagaglio a mano per viaggiare in aereo.

Per evitare problemi al controllo, sarà meglio inserire in una busta trasparente le cose per i pasti e in un’altra busta trasparente i liquidi per le cose del bagno.

Se doveste superare 1L di liquidi totali, vi consiglio di smistare la busta del bagno in un’altra valigia!

Qui sotto vi metto un video di 24 secondi che ho fatto quando preparavo la valigia per un mini weekend in Europa con Vittoria!

Buone vacanze!

 

 

Flavia

@flavia_educhiamali

@flavia_educhiamali

Consulente dello sviluppo

Dunque io sono Flavia, sono dottoressa in psicologia dello sviluppo.

Sono una formatrice, sono un’ex-educatrice.
Sono una mediatrice e counselor scolastica.

Sono una mamma e tutto quello scritto sopra con  le mie figlie conta poco.

Vorrei salvare un genitore alla volta e insieme a loro cambiare il mondo. 

Credo nelle persone e nelle parole che scelgono di pronunciare perché mi piace indovinare che cosa hanno bisogno di nascondere…

Formulo teorie e riflessioni su tutto, tutto, tutto!


Neonati: come tenerli, in che posizione e per quanto tempo?

Oggi parliamo di neonati: meravigliosi, teneri e profumati…ma come li tengo? In che posizione? Per...

Aspettare un bambino – gravidanza e comunicazione

Aspettare un bambino, imparare a conoscerlo e ad ascoltarlo prima ancora che nasca. I consigli...

Luneur Park

Luneur Park - Attrazioni e parco acquatico a Roma   Quando arriva il caldo estivo e ancora...