Mancano pochi giorni a Pasqua ed è proprio il momento di iniziare a preparare la Caccia alle Uova! Un’usanza davvero divertente e coinvolgente per bambini di ogni età, molto semplice da preparare!

 

La tradizione

La tradizione della Caccia alle uova di Pasqua nasce in Germania, dove l’Osterhase, il coniglietto di Pasqua, porta ai bambini l’Osterei, un uovo di cioccolato. L’usanza si è poi diffusa in Europa e negli Stati Uniti, ed ora sempre più bambini anche in Italia aspettano il giorno di Pasqua per cercare per tutta la casa le uova che ha nascosto il coniglietto.

 

Come organizzare una Caccia alle uova

Preparare una Caccia alle uova è davvero semplice, basterà nascondere in casa o in giardino alcune piccole uova che i bambini, tradizionalmente il pomeriggio di Pasqua, dovranno andare a cercare, e solo dopo averle trovate tutte, riceveranno un premio, come dolcetti, giocattoli o le Uova di Pasqua classiche.

Ecco quindi cosa ci servirà:

  • spazio più o meno ampio in cui trovare nascondigli per le uova. Una stanza, un appartamento, vanno benissimo, o un giardino;
  • le uova da nascondere, possono essere uova colorate, di plastica o vere, o uova di cioccolato;
  • dei cestini, uno per bambino, in cui raccogliere le uova. Quelli di vimini sono bellissimi, ma vanno bene si qualsiasi tipo, anche secchielli;
  • gli indizi, più o meno semplici a seconda dell’età, da dare ai bambini per trovare le uova successive. Possono essere degli indovinelli, degli indizi in rima, dei problemi da risolvere, delle frasi di una canzone da terminare, delle operazioni matematiche da risolvere, insomma, possiamo davvero usare la fantasia!
  • un premio finale: dolcetti, giocattoli, uova di Pasqua grandi ecc..

 

Per i piccolissimi

Un’idea per i bimbi più piccoli, è quella di usare delle foto al posto degli indizi. Una foto per ogni posto in cui si è nascosto l’uovo, per esempio la lavatrice, il comodino, o il cespuglio, ecc.. E, se siamo bravi con i foto ritocchi, perché no, sarebbe meraviglioso inserire il coniglietto birbante in ognuna di queste foto!

Caccia alle uova di Pasqua!

Attività Extra

Per aggiungere un ulteriore tocco di festa e divertimento possiamo aggiungere alcuni dettagli da realizzare a mano con i bambini:

Orecchie da coniglio. Possiamo realizzarle in feltro e fissarle ad un cerchietto per capelli, oppure in cartoncino facendo come una fascia intorno alla testa.

Uova colorate. Come dicevo, per la Caccia alle Uova, si possono usare uova di ogni tipo; anche quelle sode, colorate vanno benissimo! Per colorarle vi basterà aggiungere un po’ di colorante alimentare all’acqua in bollitura. Noi per quest’anno abbiamo riutilizzato gli involucri delle Uova Sorpresa… le abbiamo decorate insieme con i pennarelli acrilici (attività molto divertente per i bambini), e dentro ciascun uovo inserirò un indizio.

Cestino. Un’altra idea, probabilmente un po’ più laboriosa, è quella di realizzare da sé, il cestino che si userà per la raccolta delle uova.

In base alle dimensioni delle uova che dovranno metterci, i bambini possono crearlo con una struttura in cartoncino e del filo da intrecciare (si trovano tantissimo tutorial su YouTube), oppure riciclando un contenitore di quelli grandi dello yogurt, ridipinto o rivestito con colla e carta velina…

Anche qua ci si può davvero sbizzarrire con la fantasia!!

Auguro a tutti i bimbi e alle loro famiglie, una Pasqua serena e colma di sorrisi!

Buon divertimento!

 

Evelyn

 

@manine_curiose

@manine_curiose

Attività creative e manuali

Mi chiamo Evelyn e sono la mamma di Kailyn (2 anni) e Liam (6 mesi).

Una delle cose che più mi ha affascinata una volta diventata mamma, è la meravigliosa curiosità con cui i bambini guardano il mondo.

Questo entusiasmo negli occhi fin dalle prime settimane di vita, questa voglia innata di esplorare, toccare, afferrare, portare alla bocca qualsiasi cosa. 

Ho sempre amato giocare con i bambini, ho lavorato come baby sitter e animatrice ed ora che sono mamma a tempo pieno mi diverto a proporre quotidianamente attività sensoriali, manuali e creative ai miei bimbi, assecondando ed incoraggiando questa loro curiosità.

Da qui il nome manine_curiose , della pagina Instagram in cui condivido quasi ogni giorno tante idee e attività da fare in casa.

Ne combiniamo di tutti i colori!

Vi aspettiamo 🖐🏽

Instagram